Dettaglio evento

Malapuglia. Le organizzazioni mafiose in Puglia

Andrea Leccese, Malapuglia. Le organizzazioni mafiose in Puglia, Castelvecchi, 2019.

In Puglia la mafia nasce “solo” negli anni Ottanta. Oggi le organizzazioni criminali operano quasi indisturbate ed esercitano una forte attrattiva sui giovani.

Il fenomeno mafioso attecchisce in Puglia con molto ritardo rispetto alle altre regioni meridionali. E questo accade negli anni Ottanta, periodo in cui l’euforia per lo sviluppo economico, trainato dall’imperante religione del profitto, crea una nebbia fitta che impedisce a tanti di scorgere quello che stava accadendo sotto il naso. Come quel Don Ferrante che nei Promessi Sposi non credeva alla favola della peste, così per troppo tempo politici e uomini delle istituzioni hanno tenacemente negato l’esistenza della malapianta, finanche dopo le prime sentenze di condanna. Poi, all’improvviso, abbiamo dovuto fare i conti con una potente “quarta mafia”, che si era affiancata silenziosamente a Cosa nostra siciliana, ‘ndrangheta calabrese e camorra napoletana. Una mafia dotata di una spiccata vocazione imprenditoriale, giovane ma pericolosa tanto quanto le organizzazioni criminali storiche. Oggi siamo chiamati a curare i danni di quell’irresponsabile negazionismo. Non sarà semplice.

01 Settembre 2019 alle 17:00

Ospiti

Andrea Leccese

Andrea Leccese, laureato in Giurisprudenza, Scienze politiche ed Economia e commercio, è un saggista, esperto di mafie. Nel 2009 ha vinto il Premio Nazionale "Paolo Borsellino".